Background Image

Didattica

Archeotravo didattica 2021_22 .jpg

 

 I NOSTRI LABORATORI SI SVOLGONO ESCLUSIVAMENTE PRESSO LE SEDI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI E DEGLI ENTI 

 

cliccare per visionare le nostre proposte INDOOR

Laboratori per Scuole dell'Infanzia e Primarie

Percorso  ALL'ORIGINE DELL'ARTE

Percorso  LE FORME DELLA TERRA

 

 

 

 

 

 

(Si informa la gentile utenza che il sito archeotravo.com ed i relativi indirizzi di posta elettronica @archeotravo.com sono gli unici nostri riferimenti attivi)

I SERVIZI DIDATTICI DI ARCHEOTRAVO COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Destinatari 2021/2022 Studenti, adulti e i minori con disabilità cognitive e/o motorie, adulti. I Servizi didattici sono oggi attivi con lezioni, approfondimenti, percorsi personalizzati, supporto didattico per insegnanti e studenti di ogni grado di istruzione. 

Gli opuscoli pubblicati in questa pagina, rif. anno scolastico 2021/2022, illustrano le proposte didattiche, sono completi di modalità e di costi (rivolti agli Istituti scolastici di Piacenza e Provincia - per gli Istituti extra-provinciali è prevista una modesta maggiorazione sul costo per le spese di trasferta). Informiamo i docenti e gli educatori che dal giugno 2020 abbiamo cessato la gestione dei Musei di Travo.


L'esperienza professionale di didattica dell'antico della nostra équipe di professionisti archeologi e restauratori, pone le basi nella progettazione del progetto di fruizione di un bene archeologico, e inizia concretamente nel 2006 con l'apertura al pubblico del Parco archeologico Villaggio neolitico di Travo. Parallelamente ai rispettivi impegni professionali dei soci, quali convegni, cantieri di scavo archeologico, cantieri di restauro archeologico e conservativo, si è creata una sinergia tra professione e divulgazione, tra ricerca e proposta che ha permesso la definizione di una linea di offerta formativa non consueta ed efficace.  Negli anni, la didattica si è arricchita di temi aggiuntivi, infatti oltre alle offerte formative prettamente legate al Villaggio neolitico, sono stati attivati lezioni e laboratori sulla storia antica e sul rapporto uomo-ambiente che rappresenta un tema di grande importanza ed attualità. Citiamo qui come esempio solo alcuni titoli dei progetti didattici che si sono sviluppati su più annualità: Corso di archeologiaLa Cultura del TerritorioGreen HistoryArcheoarcheryCorso di tecnologie anticheAlimentazione anticaMitomanìeARCHEODOC. Sono state inoltre attivate collaborazioni con Soggetti pubblici e privati al fine di ottimizzare il networking didattico e culturale. I Servizi didattici, nell'arco di quasi 15 anni di attività auto-finanziate, hanno conseguito obiettivi tangibili importanti: la creazione di un'offerta didattica legata all'archeologia che si è affermata nei circuiti istituzionali con un bacino sempre più ampio, e lo sviluppo di un indotto economico con ricadute dirette e indirette sul territorio locale.

Sostenibilità delle attività didattiche Sin dal principio dell'attiività, nel 2006, sono state impostate delle linee guida relativamente al consumo e all'acquisto e circolazione dei materiali didattici. Tali indicazioni hanno portato a privilegiare forniture da aziende o realtà attente all'aspetto della sostenibilità e dei diritti dei lavoratori, hanno incentivato il recupero ed il riciclo di materiali di scarto per una micro economia circolare, il riuso di oggetti, la scelta di materie prime ecosostenibili.  C'è stata grande attenzione anche alla riduzione della carbon footprint digitale, meno visibile ma largamente e sempre più impattante oggi.  E' stata alllora una libera scelta aziendale, poi confortata negli anni successivi dalla Consumer Agenda e poi dalla New Consumer Agenda promossi dalla Commissione Europea.