Background Image

Ricostruzione dell'antico

ricostruzione_archeotravo_CBalossini.jpg

La prima rievocazione Neolitica

Nato sui banchi dell’Istituto dei Beni Culturali a Bologna nel 2011, Fuochi Preistorici poi divenuto Preistorica è un progetto di Archeotravo con l’obiettivo di divulgare la Preistoria attraverso “scene viventi” sapientemente ricostruite che coniugano talento e intenti del mondo della Rievocazione dell’Evo Antico e dell’Archeologia. Prima ancora della strutturazione definitiva del progetto di divulgazione al grande pubblico, sono state fatte nel 2010 e 2011 due edizioni pilota di sperimentazione dell'evento che è confluito in Preistorica, che poi è diventato l’appuntamento annuale organizzato da Archeotravo al Parco Archeologico di Travo. Ogni anno la manifestazione si è arricchita di punti di interesse, di nuovi laboratori didattici , di personaggi che hanno partecipato alla Living History, di nuove e importanti collaborazioni con esperti archeologi non solo preistorici. Archeotecnici e rievocatori della Preistoria nelle vesti di una comunità di neolitici ci trasportano indietro nel tempo di 6000 anni… in un villaggio di case di legno e argilla sulle rive del fiume Trebbia.

Contestualmente gli archeotecnici e gli archeologi incaricati della formazione, sono stati coinvolti nell'animazione delle scene ed in numero sempre crescente hanno aderito al progetto di rievocazione nato dalle sinergie create da Archeotravo volte alla creazione di un network tra Istituzioni culturali ed esperti.